TEATRO
Fly Me To The Moon

Fly Me To The Moon

Spettacolo
di Andrea Brunello
con Laura Anzani and Ettore Distasio
Regia e luci Fabrizio Visconti
scene Marco Muzzolon
costumi Mirella Salvischiani
consulenza scientifica e storica Stefano Oss - Dip. Di Fisica, Università di Trento (Italia), Vladimir Bozhilov - Dip. Di Astronomia, Facoltà di Fisica, Università di Sofia, Bulgaria
consulenza filosofica Enrico Piergiacomi

In collaborazione con il Laboratorio per la Comunicazione delle Scienze Fisiche del Dipartimento di Fisica dell'Università di Trento.

Adulti/ragazzi 15 +


I sogni, a volte, diventano realtà

Una produzione 2019 ispirata al 50° anniversario del primo allunaggio.


Adam è un astronauta della Missione Apollo. Un ottimo astronauta.
Adam ha un sogno: raggiungere la Luna.
Per farlo è pronto a sacrificare tutto, la moglie, i figli, la famiglia, la salute, persino la sua stessa vita. Valentina è una donna, la madre di due figli e la moglie di Adam. Lei è forte, intelligente, testarda e, in molti modi, anche lei ha lo spirito di “astronauta”, tanto quanto Adam. Fly Me to the Moon è la storia della loro relazione all’ombra del potente missile Saturno V e del Progetto Apollo.
È la storia di un amore sbilanciato fra lei, lui e la Luna, un sogno che li divora e che, per la sua stessa natura utopica, rischia continuamente di diventare la causa della loro distruzione.
Ma Fly Me to the Moon racconta anche dell’ingegno umano e la scienza che è stata sviluppata per permettere di portare gli esseri umani lontani dalla Terra. È uno spettacolo che parla della Luna, nostra compagna celeste, e delle sue caratteristiche così speciali. Lo spettacolo è un tributo alla fascinazione che noi umani proviamo da sempre per la nostra amica notturna e il nostro desiderio di imparare, essere curiosi e non smettere mai di esplorare.

Media pack



Arditodesìo
via Papiria 6, 38122 Trento
Tel/fax: 0461.924470
P.I. 01984370229